Parque Nacional Machalilla

Avvistamenti nel Parque MachalillaIl Parque Nacional Machalilla è un piccolo angolo di paradiso che si è conservato dalla feroce avanzata dell'uomo.

Siamo nella Costa settentrionale dell'Ecuador in una piccola area protetta, fortunatamente molto ben gestita dal Paese.

Una visita al parco Machalilla è d'obbligo per il turista che effettua un tour in Ecuador. Inanzitutto perchè contribuisce alla salvaguardia del parco. In più, ha l'occasione di scoprire un ambiente unico al mondo, ricco di animali con avvistamenti incredibili impossibili da dimenticare.

Il Parque Nacional Machalilla nasce per salvaguardare una piccolissima area costiera ecuadoriana, una parte di foresta tropicale e nebulare e quasi 20mila ettari di oceano compresa isola de la Plata e altri piccoli isolotti.

Il periodo migliore per visitare il Parque Nacional Machalilla è tra giugno e novembre, in ogni caso, per chi non potesse visitare il parco in questo periodo, quest'area protetta è aperta tutto l'anno.
L'ufficio informazioni del parco e sede amministrativa è a Puerto Lopez. Per visitare il Parco bisogna pagare un biglietto che vale per 5 giorni e che consente di girare tutte le zone.

Il Parque Machalilla è diviso in due parti: continente e oceano. Nel parte continentale la foresta tropicale secca ricopre una vasta zona dell'entroterra. La sua peculiarità è il paesaggio con alberi singolari a forma di bottiglia con coroncine e grandi spine che servono per prottegerlo dagli animali.
Inoltrandosi nel parco e salendo di quota passiamo nella foresta tropicale nebulare, in questo caso l'ambiente attorno a noi cambia e si popola di una grande varietà di animali.

La parce oceanica del Parque Nacional Machalilla è la più suggestiva e più gettonata dai turisti, merito del mare e di un numero imprecisato di uccelli marini e delfini che accompagnano i turisti fino alla barriera corallina di Isla de la Plata, una Galapagos in miniatura.