Habitat delle isole Galàpagos

Viaggio alle Galapagos

Nell'arcipelago delle Galàpagos ci sono sei fascie diverse di vegetazione, che si estendono dalle coste fino agli altipiani.
La zona litorale ospita specie come le mangrovie e i sesuvium, che hanno la capacità di tollerare quantità elevate di sale nel loro ambiente.
Nella zona arida, si trovano molte speci di cactus, tra cui foreste di fichi d'India giganti, si trovano anche alberi come il palo santo, il palo verde, le acacie spinose e la cordia.
La zona di transizione presenta meno alberi rispetto alla zona arida e un maggior numero di erbe perenni.


La vegetazione è fitta e varia. Questa zona cede il passo alla vegetazione tipica delle foreste nebulari, dove predomina la specie endemica della Scalesia. Gli alberi sono ricoperti da piante più piccole, come bromeliacee, felci, muschi, epatiche e orchidee.
La zona miconia, di alta quota, è quasi priva di alberi e caratterizzata da una fitta vegetazione di arbusti e felci.
Lazona di felci e carici, si trova nelle zone più elevate e ospita la felce arborea delle Galàpagos che raggiunge i 3 m di altezza.