Proteggere le Isole Galapagos il laboratorio dell’evoluzione

Proteggere le Isole Galapagos il laboratorio dell’evoluzione

Le Galapagos sono uniche al mondo non solo per la loro bellezza ma anche per la loro fauna. Battezzate “il laboratorio dell’evoluzione”, territorialmente appartengono all’Ecuador, ma di fatto sono un patrimonio inestimabile dell’intera umanità. Un tesoro perennemente minacciato dal turismo e dall’aumento della colonizzazione. Ecco quindi che un turismo responsabile è indispensabile per fare in …

Continua a leggere… »

Archipiélago de Colòn il vero nome delle Isole Galapagos

Archipiélago de Colòn il vero nome delle Isole Galapagos

Un frammento di preistoria a 1.000 chilometri dalla costa ecuadoriana. Sono le Galàpagos, nome ufficiale Archipiélago de Colòn. Incantevoli isole vulcaniche forgiate dal fuoco e modellate dall’oceano. Su queste isole vulcaniche Darwin elaborò la teoria sull’evoluzione della specie. Alle Galapagos vivono fianco a fianco esemplari della fauna artica e tropicale: cormorani e fenicotteri, albatri e …

Continua a leggere… »

Ambiente ed ecosistema dell’Ecuador in pericolo

Ambiente ed ecosistema dell’Ecuador in pericolo

Oltre all’Arcipelago delle isole Galàpagos da tutelare, tutto l’ecosistema ecuadoriano è in serio pericolo. Lo sfruttamento selvaggio delle risorse rischia di distruggere speci vegetali, animali e far estinguere per sempre le poche comunità indigene rimaste.

Allarme Isole Galapagos e Pianeta Terra

Allarme Isole Galapagos e Pianeta Terra

Le Galàpagos esistono ancora, anche dopo la tragedia sfiorata nel gennaio del 2001, quando naufragò la petroliera Jessica, fu un autentico miracolo il vento anomalo che spazzo via la chiazza oleosa, evitando quella che poteva essere la madre di tutti i dœisastri ecologici. Purtroppo l’integrità delle isole Galàpagos e di altri paradisi terrestri sono in …

Continua a leggere… »

Tena la Capitale del Rafting e dell’avventura

Tena la Capitale del Rafting e dell’avventura

Tena sport e giungla, cioè il luogo migliore per coniugare l’avventura e il divertimento del rafting lungo le rapide del Rio Napo ormai famoso in tutto il mondo dagli appassionati del kayak, con le escursioni nella foresta amazzonica soggiornando presso gli indigeni, mangiando le loro pietanze, cercando l’oro nei fiumi o scendendo in doppia corda …

Continua a leggere… »

Tour sul Pichincha il vulcano che domina Quito

Tour sul Pichincha il vulcano che domina Quito

Il vulcano Pichincha domina la capitale Quito e ha due punte il Rucu Pichincha che è inattivo e il Guagua Pichincha, il più’ alto e attualmente attivo. Data la sua morfologia un’eventuale eruzione non raggiungerebbe Quito, ma potrebbe ricoprirla di cenere come è già successo in passato. Al momento il vulcano si limita ad emissioni …

Continua a leggere… »

Tour a Cuenca e alle rovine di Ingapirca

Tour a Cuenca e alle rovine di Ingapirca

Nonostante sia cresciuta fino a diventare la terza città dell’Ecuador, l’affascinante Cuenca “la Tomebamba degli Incas” conserva una tranquillità e un atmosfera molto gradevoli ed è meno apprezzata di quel che meriti dai turisti. Oltre a sostare nei giardini del Parque Calderòn, che occupa la piazza centrale, i visitatori di Cuenca possono ammirare: la cattedrale …

Continua a leggere… »

L’indipendenza dell’Ecuador

L’indipendenza dell’Ecuador

Il primo serio tentativo di liberare l’Ecuador dagli spagnoli fu messo in atto il 10 agosto 1809 da un gruppo di patrioti guidati da Juan Pìo Montùfar. Riuscirono ad occupare Quito e a instaurarvi un governo che durò soltanto 24 giorni, il tempo che gli spagnoli impiegarono per prendere il controllo della città. L’indipendenza dell’Ecuador …

Continua a leggere… »

Gioielli del Villaggio di Chordeleg

Gioielli del Villaggio di Chordeleg

Chordeleg è un villaggio vicino a Cuenca negli altipiani meridionali dell’Ecuador. Questa cittadina è famosa in tutto il Paese per i suoi incantevoli gioielli in filigrana d’oro e d’argento. Nel villaggio di Chordeleg, ci sono numerosi laboratori e negozi che vendono preziosi fatti a mano. Tutte le domeniche, si svolge un’imperdibile mercato dove è possibile …

Continua a leggere… »