Misahualli il punto di partenza per l’Oriente ecuadoriano

MisahualliChiamato anche Puerto Misahualli siamo nell’Oriente settentrionale dell’Ecuador. Misahualli è il punto di partenza ideale, per i turisti fai da te, che vogliono organizzare un’escursione nella giungla ecuadoriana.

Oggi, a Misahualli, non ci sono più animali selvatici, piante endemiche o colonie indigene da visitare. Misahualli è un piccolo villaggio con diverse agenzie di viaggi che, a prezzi vantaggiosi, si possono trovare delle guide che ci accompagnano nell’Oriente ecuadoriano a prezzi molto più economici dei tour operator di Quito o del vostro Paese.

A Misahualli vivono operai dei pozzi petroliferi, agricoltori, cercatori d’oro, militari dell’esercito ecuadoriano e operatori turistici. Le tribù indigene rimaste vivono nella giungla e preferiscono non avere a che fare con i viaggiatori.

Siamo in una zona collinare dell’Ecuador, ricca di vallate con oscillazioni tra i 400 e 800 metri di altezza.

Come organizzarci per avventuraci nell’Oriente ecuadoriano
Misahualli è un villaggio senza uffici postali, banche o internet point. Quindi, quando arriviamo, dobbiamo essere già provvisti di tutte le informazioni e denaro contante per soggiornare.
Se viaggiamo da soli o in coppia potrebbe diventare un problema riuscire ad organizzare un’escursione nell’Oriente. In questo caso dovremmo aggregarci ad altri gruppi o attendere altre persone. In genere, i gruppi partono da quattro persone.
Ovviamente il costo di un’escursione organizzata varia molto dal numero dei partecipanti. I prezzi si aggirano tra i 30 ai 45 $ giornalieri a persona.
Le escursioni possono durare da uno fino a 10 giorni e nel prezzo, di solito, è incluso tutto (acqua, cibo, alloggi ed anche i stivali di gomma).

Cosa visitare nei dintorni di Misahualli
L’itinerario più gettonato è il sentiero delle cascate dove è possibile fare il bagno. Per raggiungere questa meta si può prendere l’autobus che da Misahualli va verso Puerto Napo (15’ minuti circa) chiedendo all’autista di fermarsi a el camino de las cascadas. Dopodiché bisogna seguire il fiume verso monte per circa un’ora a piedi.

Booking.com