Le Tartarughe di Darwin

Tartarughe di DarwinIn Ecuador esistono diverse speci di tartarughe, la più famosa è la tartaruga gigante o delle Galapagos che comprende altre 11 sottospecie, purtroppo 3 speci sono completamente estinte. Poi vivono stabilmente le tartarughe verdi del Pacifico. Occasionalmente, nell’arcipelago delle isole Galapagos, è possibile avvistare tartarughe liuto e embricate che assieme alle tartarughe verdi rappresentano la specie marina di questo rettile.

La tartaruga gigante ha dato il nome alle isole Galapagos. Le varie sottospeci si riconoscono dal guscio, questo rettile fu fondamentale per il celebre naturalista britannico all’elaborazione della teoria evoluzionistica di Darwin.

Le tartarughe giganti possono raggiungere i 250 kg e vivere circa 150 anni.

Anche la tartaruga verde del Pacifico è molto grande, i maschi possono arrivare a pesare circa 150 kg. Nuotando nel mare delle Galapagos non è una rarità incrociarsi con una tartaruga marina.

Questo rettile è particolarmente longevo, ma la maggior parte di loro non riesce nemmeno ad arrivare a pochi mesi di vita. Appena nascono, i piccoli di tartaruga, devono sperare di non incontrare predatori di ogni tipo.

Nella stazione Charles Darwin sull’isola di Santa Cruz è possibile visitare questi splendidi animali in ambienti protetti per dar modo a questi rettili di superare il periodo più critico della lora vita.