Informazioni sul Parque Nacional Cajas

Parque Nacional CajasIl Parque Nacional Cajas si trova nella zona di Cuenca negli altipiani meridionali dell’Ecuador. Con un’estensione di quasi 300 kmq è diventato una tappa imperdibile per molti viaggiatori per i suoi caratteristici laghetti.

Generalmente questo tour viene organizzato da Cuenca in giornata, alcuni turisti organizzano degli accampamenti nel parco. Volendo è possibile pernottare nella stazione dei guardaparco con un paio di dollari, dotata di cucina e qualche materasso ci sono al massimo 10 posti letto, se optate per questa opzione accertatevi che non ci siano altri escursionisti e attrezzatevi con sacchi a pelo e abbigliamento pesante, il parque nacional Cajas è a 4000 metri di quota, quindi la temperatura cambia repentinamente.
Oltre alle passeggiate nel paramo e attorno ai laghi è possibile osservare le piccole foreste di Polylepis. Un albero che cresce a quote molto alte, rifugio naturale del conibecco gigante, la dacne cincia e il tucano montano pettogrigio.

Per i birdwatcher questo parco è un vero paradiso, è facile avvistare diverse specie di colibrì.

La stazione dei guardaparco della Laguna Toreadora si trova nella zona settentrionale del parco, questa è anche l’area più frequentata con diversi sentieri segnalati.

Per gli amanti del trekking, si possono effettuare passeggiate di alcuni giorni. Il nostro consiglio è quello di organizzarvi nei minimi dettagli prima di partire per una camminata. Le segnalazioni sono scarse e confuse, quindi è meglio procurarsi una mappa topografica ed una bussola. Fondamentale è l’abbigliamento.

Quando conviene fare delle gite nel Parco
Il momento migliore è dal mese di agosto a gennaio, malgrado sia il periodo secco può piovere anche più volte al giorno. Le temperature diurne possono raggiungere i 20°C, per poi scendere sotto zero durante la notte.

Durante il periodo delle piogge le condizioni sono molto più estreme.

Come raggiungere il parco Cajas
Dal terminal di Cuenca partono dei bus ogni ora. In alternativa si può prendere un taxi oppure aggregarti ad una delle tante gite organizzate dalle agenzie di viaggi di Cuenca.

Booking.com