Fringuelli di Charles Darwin

Fringuelli di Charles DarwinSolo nell’arcipelago delle isole Galapagos, circa la metà delle 58 specie di uccelli residenti è endemica. E’ quindi un vero e proprio paradiso terrestre per gli appassionati di birdwatching.

Le 13 specie di fringuelli di Charles Darwin hanno un significato del tutto particolare. Oltre a rappresentare la teoria evoluzionistica, si crede che tutte e 13 discendano da un unico uccello, e le tante piccole differenze che contraddistinguono un fringuello dall’altro: forma e misura del becco, piumaggio, dimensioni del corpo, abitudini alimentari, aiutarono Charles Darwin a formulare le sue teorie evoluzionistiche.

Tra le specie dei fringuelli di Darwin ci sono: il fringuello cantore, il fringuello picchio, il friguello terricolo dei cactus e il fringuello delle mandrovie a volte afferrano i ramoscelli col becco e li infilano nelle spaccature e nei buchi degli alberi senza vita riuscendo così ad estrarre bruchi o altre piccole prede per sfamarsi. Un incredibile esempio in natura dell’utilizzo di strumenti per procurarsi del cibo.

Alcuni di questi fringuelli sono presenti solamente in determinate zone dell’arcipelago, per esempio l’endemico fringuello arboricolo di Charles è presente solo nell’isla di Santa Maria o Floreana.

I fringuelli non sono sicuramente gli uccelli più affascinanti delle Galapagos. Però, semplicemente trascorrendo un soggiorno in queste isole, avrete modo di notare quanto sono diversi da una specie all’altra. soprattutto nella forma del becco e delle piume.