Foche i Leoni del Mare

Foche delle GalapagosLe foche sono i mammiferi più presenti nelle isole Galapagos. Esistono diverse colonie che ospitano numerosi gruppi di leoni marini.

Il mammifero autoctono più avvistabile è l’otaria delle Galapagos. Vi capiterà di incontrarlo in quasi tutte le escursioni sulle isole, magari anche di nuotarci assieme.
Talmente abituati alla visita dell’uomo, non hanno assolutamente paura, sarà quindi divertente passeggiare vicino a loro e scattare delle fotografie particolarmente suggestive. I piccoli sono particolarmente dolci, però attenzione! Non bisogna assolutamente accarezzarli o prenderli in braccio, anche se la tentazione è forte. Il prezzo da pagare per una semplice carezza sarà carissimo per il piccolo, perchè la madre lo allontanerà dal gruppo che per una piccola foca significa morte sicura. Difatti, la madre, sentendo il vostro odore, non riconosce più il piccolo e lo abbandona.

Attenzione anche ai maschi, facilmente riconoscibili per le loro dimensioni, possono raggiungere i 250 kg, sono aggressivi e capita di frequente che attaccano i nuotatori se si avvicinano un po troppo al loro “harem”. Il maschio è particolarmente territoriale e geloso. Contrariamente ai piccoli e alle femmine che sono molto giocherellone, difatti adorano nuotare insieme ai turisti.

Un altra specie di foca è la lontra marina delle Galapagos, razza endemica più difficile da incontrare. Riconoscibile dalla sua pregiata pelliccia che è molto folta, caratteristica che nei secoli scorsi ha richiamato parecchi cacciatori di foche che hanno quasi estinto la specie.