L’antica cultura della città di Manta

La città di Manta ha una storia molto antica, ancora prima di essere fondata dagli spagnoli era un’importante porto chiamato Jocay, centro di un’antica cultura che si sviluppò in tutta la regione dal 500 d.C. circa all’arrivo dei conquistadores.

Le ceramiche della cultura di manta erano di fattura fine e decorate con scene di vita quotidiana. Esaminando le decorazioni, gli archeologi, hanno scoperto che gli abitanti di Manta usavano migliorare il proprio aspetto fisico attraverso la deformazione del cranio e l’elimazione dei denti.

La maestria dei mantas non era limitata solo all’arte della ceramica, ma si esprimeva in svariati settori, tra cui la costruzione di edifici, la tessitura e la lavorazione dei metalli.

Dopo la conquista spagnola, la città di Manta subì una lunga serie di saccheggi da parte di pirati provenienti da vari paesi europei.